Posts Tagged 'acqua'

La violenza dell’assenza di diritti sociali

Leggiamo sulla stampaImage di quanto accaduto a Codigoro, dove un 28enne, che si era visto interrompere il servizio idrico per morosità, evidentemente disperato ha preso in ostaggio il direttore del Cadf Stricchi.

Questi atti non sono ammissibili, mai. Ed è quindi scontata la nostra solidarietà al direttore di Cadf. Ma, purtroppo, non possiamo esimerci dall’analizzare quanto accaduto in un’ottica più ampia. Continua a leggere ‘La violenza dell’assenza di diritti sociali’
Annunci

Rispettate il risultato dei referendum. Fuori i profitti dall’acqua.

ImageQuesta mattina ero, insieme ai comitati dell’Emilia Romagna per l’acqua bene comune, davanti ad Atesir (l’ente regionale che ha “sostituito” le Ato) e poi davanti alla Rai per protestare contro il nuovo metodo di calcolo della tariffa e per chiedere una corretta informazione sul tema. Continua a leggere ‘Rispettate il risultato dei referendum. Fuori i profitti dall’acqua.’

L’acqua è un diritto umano: firma anche tu!

Il Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua appoggia e promuove l’Ice (cioé l’Iniziativa dei Cittadini Europei) sull’acqua pubblica, presentata da Epsu (Sindacato Europeo dei Servizi Pubblici).

Infatti, così come in Italia, in molti paesi europei l’acqua non è considerata un diritto ma una merce, oggetto di compravendita, mezzo di profitto. Continua a leggere ‘L’acqua è un diritto umano: firma anche tu!’

“Lo avevo detto”

Adoro dire “te lo avevo detto”. Ma questa volta sono proprio arrabbiata. Tanto arrabbiata che il piacere di averlo detto non mi solleva neanche un po’.

Non che da questo governo mi fossi aspettata qualcosa, anzi! Avevo detto che mi faceva paura, che lo ritenevo “un pericolo”  e che per quanto mi riguardava non bastava essere un po’ più ‘presentabili’ (borghesissima definizione, peraltro) dei ministri del precedente governo per diventare i ‘salvatori della patria’.

Continua a leggere ‘“Lo avevo detto”’

Grazie del complimento

tagliani parla con il Comitato Acqua

foto tratta da estense.com

Ieri il Sindaco di Ferrara ha detto agli attivisti del comitato Acqua che ascoltavano, dagli spalti del pubblico, il Consiglio Comunale, indossando pettorine  azzurre con la scritta “w la democrazia” che erano fomentatori di gazzarra e che avremmo dovuto dare il buon esempio. Ovviamente il Sindaco pensava di ‘lisciarci il pelo’, e magari che ci sentissimo in colpa per la sceneggiata del consigliere Rendine (FLI).

Ovviamente in noi non ha provocato molto, se non notevole sdegno.

Ma oggi, ripensandoci, e soprattutto andando a cercare l’etimo di “gazzarra” scopro che involontariamente il sindaco ci ha fatto un regalo.

Continua a leggere ‘Grazie del complimento’


Follow me on Twitter

Archivi