Archive for the 'tv' Category

Grazie McDonald’s

ImageNo, non sono improvvisamente impazzita e non sono neppure in astinenza da cheeseburger.

Ma a guardare l’ultimo spot che la McDonald’s sta diffondendo sulle televisioni italiane verrebbe proprio da ringraziare. Continua a leggere ‘Grazie McDonald’s’

Obiezione civile e canone Rai

Lo spot della Rai che invita a pagare il canone per il 2012 gioca sull’idea di “tributo”. Insomma da un lato ci dice che pagare il canone è un modo per “riconoscere i meriti” a chi fa cose onorevoli o a chi copie onestamente il proprio lavoro, dall’altro ci ricorda che “è un tributo come tutti gli altri”, insomma una tassa, e già vediamo la spada di Damocle di Equitalia pendere sulle teste di chi non dovesse aver pagato i 112 euro all’anno. Continua a leggere ‘Obiezione civile e canone Rai’

Mastella: da ‘politico navigato’ a ‘politico naufrago’?

Mastella da Ministro a naufrago? Questa la proposta di Giorgio Gori.

D’altronde l’Isola è nata come ricettacolo di nomi dello spettacolo caduti o che stanno cadendo nel dimenticatoio. Perché non allargare questo scopo anche ai politici?

Viene solo un dubbio: che non ci sia lo zampino di Beppe Grillo per liberarci di qualche politico ‘di professione’? O è invece un’abile mossa di un politico navigato per provare a riconquistarsi un consenso sempre più in calo?

In fondo l’ultimo Festival di San Remo ce lo insegna: vince il premio del pubblico chi è noto per aver partecipato a programmi di varietà (se non di spazzatura) da “Ballando con le Stelle” ad “Amici”.

…e chissà che andando sull’Isola non si arrivi all’8% !


Follow me on Twitter

Archivi