Angela Bruno ci deve insegnare: maschilismo e capitalismo dobbiamo affossare

Image

Il caso di Angela Bruno aveva fatto discutere.

Lei, impiegata come capoarea dalla Green Power, che si trova durante una convention ad

essere oggetto di battute oscene da parte del solito vecchio Berlusconi. Pare lei risponda con un “ne sono stata onorata” e le donne (e non solo sul web) impazziscono.

Poi oggi emerge l’altra verità.

Se così fosse (e non ho ragione per pensare il contrario), a molestia si aggiunge molestia,

a mancanza di rispetto mancanza di rispetto.

Ma qui il problema non è solo Berlusconi, ma una cultura maschilista diffusa e compenetrata nella società, che gioca sulle posizioni di potere anche economiche.

Bisogna che un femminismo, oggi più che mai veda l’autodeterminazione, la difesa della dignità, la rappresentanza, non disgiunte dalle grandi istanze di carattere economico sociale. Come si può immaginare l’acquisizione di dignità senza osservare che la donna è classe oppressa nella classe oppressa? E quindi come possiamo disgiungere la richiesta di dignità dalla richiesta di una società diversa dal modello capitalistico e neoliberista oggi predominante e che opprime tutti ma qualcuno e qualcuna più di altri (si pensi alle donne, ai migranti, ecc).

Questo mi riporta alla mente una discussione avuta con il coordinamento ferrarese di Se Non Ora Quando, che voleva incentrare tutto sull’attentato alla dignità delle donne da parte di Berlusconi, evitando di discutere del resto perché sennò si “divideva” quel fronte compatto.

Ebbene, o si affronta la violenza di genere a tutto campo nelle sue diverse forme o possiamo pure stare a casa.

Catharine MacKinnon docet!

Annunci

0 Responses to “Angela Bruno ci deve insegnare: maschilismo e capitalismo dobbiamo affossare”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Follow me on Twitter

Archivi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: