Boia, che rivoluzione

Ferrara - Porta degli Angeli (o Casa del Boia)

La Porta degli Angeli/Casa del Boia a Ferrara, spazio che il Comune deve assegnare ad un consorzio di associazioni

Ferrara, fine giugno.

La circoscrizione 1 promuove un bando per l’assegnazione di una delle Porte delle mura cittadine, la Porta degli Angeli (la “Casa del Boia” come la chiamano a Ferrara).

Lo spazio è bello, in un posto meraviglioso (le mura cittadine, proprio in fondo ad Ercole d’Este), lo spazio non è enorme e ha qualche problema logistico, ma nel complesso sarebbe perfetto per… far vivere una nuova comunità, aperta, che si basi su alcune idee di fondo.

Quali? Una società alternativa, un’altra idea di mercato, di cultura e di culture. Una comunità conviviale e che vive il mutualismo come pratica di sopravvivenza costante. Una comunità che promuova un modo nuovo di stare insieme.

Ed ecco l’impianto, ora si tratta di mettere insieme persone che si conoscono già e altre che no. Tutti e tutte già impegnate – in associazioni, comitati, coordinamenti, movimenti o singolarmente -.

Ci si trova in un luogo conviviale, perché la fatica del ‘rivoluzionario’, di chi vuole ‘cambiare lo stato delle cose’, non può essere aggravata dalla fatica di ritrovarsi in un posto ostico, in cui anche la discussione diventa faticosa.

E così per la prima volta, associazioni diversissime fra loro come la compagnia teatrale Estemporanea e chi si occupa di mutualismo come la RAP, chi fa il “grillo parlante” (come i Grilli Estensi) e chi si occupa di co-housing (Solidaria) e chi fa didattica su alimentazione-agricoltura e ambiente (Tellus), sostenute da 14 associazioni/comitati/coordinamenti, si consorziano e presentano un progetto dove ognuno ha seguito il pezzo a sé più vicino, ma integrandolo e fondendolo con quello degli altri.

Che siano le prove generali di un “rivoluzionari di tutto il mondo unitevi”? Chissà! Intanto possiamo dire che “Qui comincia l’avventura…”

Annunci

0 Responses to “Boia, che rivoluzione”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Follow me on Twitter

Archivi


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: